Top 20 per il TPR Team Pedercini a Portimao

 In Notizie

Il TPR Team Pedercini ha concluso la tappa europea del Campionato Mondiale FIM Superbike 2022 a Portimao con un piazzamento tra i primi venti nella Superpole di domenica, grazie all’impegno di Leon Haslam, che è tornato a gareggiare con la squadra in Portogallo. Si è ritirato in gara uno sabato e in gara due domenica.

La squadra ora guarda alle ultime tre gare della stagione in Argentina, Indonesia e Australia. Un annuncio sui piloti della squadra in questi eventi sarà fatto a tempo debito.

Leon Haslam:
“È stato un fine settimana difficile. All’inizio abbiamo avuto qualche difficoltà, ma alla fine il nostro ritmo non è stato così negativo. Avevamo un piccolo deficit di velocità rispetto alle altre moto. Nell’ultima gara ho avuto qualche problema che mi ha costretto a fermarmi, ma tutto sommato è stato bello tornare nel paddock del Mondiale Superbike e tornare nel box con il Team Pedercini. Abbiamo fatto un buon piano insieme che dovrebbe aiutare la squadra a progredire e questo è importante.”

Lucio Pedercini:
“È stato un weekend difficile per certi versi, ma Leon ha dato tutto nonostante un piccolo problema al polso. Come squadra abbiamo lavorato bene, come abbiamo fatto più volte in questa stagione, e voglio ringraziarlo per essere rimasto professionale per tutto il tempo. È stato un piacere averlo di nuovo con noi nel box. Leon ci ha anche dato delle buone indicazioni per il resto della stagione. Ora siamo concentrati sulle restanti gare della stagione 2022.”