TPR e Vinales Racing uniscono le forze per la campagna WorldSBK del 2023

 In Notizie

Il TPR Team Pedercini è entusiasta di annunciare di aver raggiunto un accordo con il Viñales Racing Team, unendo le forze per la stagione 2023.

La collaborazione, della durata minima di due anni, vedrà la nuova squadra TPR by Viñales Racing competere esclusivamente nel Campionato Mondiale FIM Superbike. La squadra correrà con macchine Kawasaki e l’annuncio di un pilota sarà fatto a tempo debito.

Lucio Pedercini:
“Sono felice di aver raggiunto un accordo con Angel e il Viñales Racing Team che vedrà TPR rimanere nel Campionato Mondiale FIM Superbike con una struttura che ci permetterà di fare un grande passo in avanti in termini di prestazioni e di tornare ad essere la squadra competitiva che sappiamo essere. Il 2022 è stato un anno difficile sotto molti punti di vista e dopo aver discusso con Angel, che è rispettato e porta con sé molta esperienza, come me, da molti anni nel Campionato del Mondo, è stato facile prendere la decisione di unire le forze. Il progetto ha una durata minima di due anni e il nostro obiettivo è quello di diventare il miglior team indipendente all’interno del paddock del Mondiale Superbike. Ho ancora molta passione e anche se abbiamo fatto il massimo, quest’anno sono un concorrente e voglio essere in testa”.

Angel Viñales:
“Non ho dovuto pensare a lungo quando ho contattato Lucio per unire le forze in questo progetto SBK. Mi sono sempre sentito estremamente a mio agio nell’aiutare i piloti delle categorie di grande cilindrata, alla fine è con le moto che ho più esperienza. Ho trascorso più di 10 anni in MotoGP e con l’esperienza maturata in questi ultimi due anni con il mio team, credo che insieme potremo fare un ottimo lavoro e raggiungere tutti gli obiettivi che ci prefiggiamo. Non vedo l’ora di partire per iniziare a dare quel cambiamento di cui entrambi crediamo che la squadra abbia bisogno e diventare un punto di riferimento nel campionato”.